STRUMENTI


    Alla luce del progresso tecnico e delle esigenze di mercato, in data 28 dicembre 2015, il Ministero dello sviluppo economico, di concerto con il Ministero della salute, ha aggiornato la normativa sull’utilizzo delle apparecchiature elettromeccaniche per le attività estetiche (Legge 4 gennaio 1990 n.1), eliminando dall’elenco tutti gli strumenti cruenti finora adoperati per la pedicure e la manicure professionale.

    Di seguito, quanto emesso dal decreto:
    foto-gazzetta.jpg
    micromotore.jpg